Bibli-os' iscritta nel Registro delle O.d.V

?SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E PER LA SALUTE - ISTITUZIONE MINGUZZI
U.O. AMMINISTRATIVA (SICUREZZA SOCIALE)
DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA
Oggetto: Iscrizione dell'Organizzazione di volontariato ASSOCIAZIONE BIBLI-OS' con sede legale in Via Guinizelli n. 10 -40125 Bologna (BO) nel Registro Provinciale delle Organizzazioni di Volontariato di Bologna.
Il RESPONSABILE DEL U.O. AMMINISTRATIVA (SICUREZZA SOCIALE)
Decisione
iscrive1 l’Organizzazione di volontariato ASSOCIAZIONE BIBLI-OS' con sede legale in Via Guinizelli n. 10 – 40125 Bologna nel Registro Provinciale delle Organizzazioni di Volontariato di Bologna2.
Motivazione
Il Presidente dell’Organizzazione di volontariato ASSOCIAZIONE BIBLI-OS' con sede in Bologna ha presentato domanda di iscrizione3.
La documentazione allegata alla domanda risulta conforme alla normativa vigente4, poiché:
– l’Associazione si è costituita formalmente in Bologna in data 06 settembre 2010 con scrittura privata registrata all'Agenzia delle Entrate – Ufficio di Bologna 2 in data 13 settembre 2010 al
1Il Responsabile dell’Unità Organizzativa Amministrativa del Servizio Sicurezza Sociale e Sanità è competente in base all’atto di conferimento dell’incarico relativo alla posizione organizzativa del Dirigente del Servizi Sociali e Sanità - PG. n. 185369 del 13/11/2002, rinnovato con atto del Direttore del Settore Servizi alla Persona ed alla comunità di cui al PG. n. 445180 del 30.12.2009.
2 Il Registro Provinciale delle organizzazioni di volontariato è istituito ai sensi dell’art. 2 comma 1 della L.R. 21.02.2005 n. 12 “Norme per la valorizzazione delle organizzazioni di volontariato. Abrogazione della L.R. 02.09.1996 n. 37 (nuove norme regionali di attuazione della Legge 11 agosto 1991, n. 266 – legge quadro sul volontariato. Abrogazione della L.R. 31 maggio 1993, n. 26)”.
3 In atti al PG. n. 63436 del 12.04.2011 fascicolo 15.5.2/11/2011.
4 Vedi art. 3 della citata L.R. n.12/2005 e Delibera Giunta Regionale n. 139 del 13.02.2006 (così come modificata con deliberazione della Giunta regionale n. 1971 del 2912/2006) avente ad oggetto: “Modalità per la gestione del Registro Regionale delle organizzazioni di volontariato. Criteri minimi di uniformità delle procedure per la gestione dei Registri Provinciali delle organizzazioni di volontariato. Revoca della deliberazione n. 2436/1996”.
?
n. 13273 serie 3 A;
– le attuali finalità dell’Associazione sono riconducibili alla vigente normativa;
– l' Associazione possiede tutti i requisiti di legge, presenta una struttura organizzativa
democratica e le cariche associative sono attribuite elettivamente;
– l’attività dell’Organizzazione, rivolta tra l'altro, realizzare, organizzare e gestire un servizio di
biblioteca all'interno di presidi ospedalieri rivolto principalmente ai degenti in età pediatrica e ai loro familiari, offrendo loro conforto, sostegno e solidarietà attraverso lo strumento della lettura è di rilevanza provinciale;
– non persegue scopi di lucro;
– la stessa opera da almeno sei mesi5;
– ha sede legale nel comune di Bologna – Via Guinizelli n. 10.
Allegato alla documentazione vi è inoltre l’elenco nominativo delle persone che ricoprono cariche associative, firmato dal Presidente.
E’ stato richiesto parere al Comune ove ha sede legale l’Associazione richiedente. Essendo trascorsi 30 giorni senza che questo sia stato espresso, si procede all’iscrizione.
Avverso il presente provvedimento è esperibile ricorso6 al Tribunale Amministrativo Regionale di Bologna nel termine di 30 giorni o in alternativa ricorso straordinario al Capo dello Stato nel termine di 120 giorni, entrambi decorrenti dalla data di notifica o comunicazione dell’atto o dalla piena conoscenza di esso.
Il presente provvedimento è pubblicato all'Albo Pretorio telematico della Provincia di Bologna ed in copia è trasmesso all’Organizzazione richiedente, alla Regione Emilia Romagna, al Comune interessato e all’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale Emilia Romagna.
Bologna,10/06/2011
Il Responsabile ANTONELLA LAZZARI
Documento prodotto e conservato in originale informatico e firmato digitalmente ai sensi dell'art. 20 del 'Codice dell'Amministrazione Digitale'
5Vedi art. 3 comma 1, della Legge Regionale 21 febbraio 2005, n. 12 “Nuove norme per la valorizzazione delle organizzazioni di volontariato. Abrogazione della Legge Regionale 2 settembre 1996 n. 37 “Nuove norme regionali di attuazione della Legge 11 agosto 1991, n. 266 – legge quadro sul volontariato. Abrogazione della Legge Regionale 31 maggio 1993, n. 26”, come modificato dall'art. 27 comma 1 della Legge Regionale 28 luglio 2006, n. 13 “Legge finanziaria regionale adottata a norma dell'articolo 40 della Legge Regionale 15 novembre 2001 n. 40 in coincidenza con l'approvazione della legge di assestamento del bilancio di previsione per l'esercizio 2006 e del bilancio pluriennale 2006-2008. primo provvedimento di variazione.
6 Vedi art. 6 comma 5 della Legge 11.08.1991 n. 266 “Legge quadro sul volontariato”.



LINK: http://www.provincia.bologna.it/urp/Engine/RAServeFile.php/f//alboP/DETERMINAZIONI/110100957.PDF  
Aggiornato il 03/05/2016 15:51:18
Con il patrocinio di:
Università di Bologna Provincia di Bologna Quartiere S.Vitale del Comune di Bologna Società Italiana di Pediatria - Sezione Emilia Romagna
Associazione Bibli-os' - C.F. 91325530375
Privacy policy - Cookies
Bibli-os' aderisce a:
Nati per Leggere IBBY Italia